Scoprendo Winnipeg #1 a spasso per Little Italy tra concerti e cucina romana.

Quando in Italia cercavo informazioni sul Manitoba non trovavo granché.
Mi chiedevo: Come si vive a Winnipeg? Cosa fa la gente a meno trenta d’inverno, come si diverte? Quali posti potrò visitare una volta trasferitomi? Quali sono i ristoranti migliori? Ma soprattutto, da buon italiano, mi domandavo se ci fossero ristoranti Italiani, e se si, se fossero realmente italiani, (del cibo italiano abbiamo la fissa, inutile far finta di niente, possiamo sforzarci di dimenticare da dove veniamo solo fino a che non torniamo a casa).

Insomma, su Google erano giravolte e salti mortali tra siti web, immagini e forum. Qualcosa avevo trovato sul sito del governo del Manitoba, ma l’impressione era (e rimane tutt’ora) che il 95% dello spazio d’informazione turistica disponibile su carta stampata e internet, fosse monopolio di quel “bel Canada” che ci stampano nella profondità della mente sin da piccoli. Tipicamente la zona dell’Ontario con i grattacieli di Toronto e le vicine cascate del Niagara. Poi le montagne rocciose, i laghi color azzurro vivo, la magia delle foreste di pino, la quiete di Vancouver e del restante British Columbia, e infine lo stile francese del Quebec con le sue stradine illuminate dove sembra sempre Natale.

Bene, se diceste a qualcuno che questo “Canada” appena descritto rappresenta forse la millesima parte dell’intero Paese, e che tra Toronto e Vancouver corre una pianura poco più piccola dell’intera Europa, probabilmente stenterebbero a crederci.

Noi vogliamo fare la nostra parte e vi porteremo in giro per la città e per l’intero Stato, consapevoli di poter dare una mano a tutti coloro che come me due anni fa, cercano informazioni in italiano su Winnipeg e sul Manitoba.

Pronti? Via! Partendo dal quartiere che mi ha accolto: little Italy, che forse sarebbe meglio chiamare little World… benvenuti a Corydon Ave.

Ogni grande città straniera che si rispetti ha la sua Chinatown e la sua Little Italy, Winnipeg non è da meno e se vi addentrerete a Corydon ve ne renderete subito conto. Dall’ingresso con il caratteristico arco fino all’incrocio con Stafford Street, potrete respirare un po’ di aria di casa, ma senza esagerare.

Si, perché su Corydon non troverete solamente locali italiani, o “italiani fake”, ma anche ristoranti greci, georgiani, vietnamiti, thai, cinesi, giapponesi, spagnoli e messicani, e ovviamente, canadesi.

Se il caldo dell’estate si fa pressante, potreste iniziare il pomeriggio con un gelato da Nucci’s, proseguire con un caffè al Bar Italia, aspettare il calar del sole con un bicchiere di vino sull’elegante patio di Cafe22 e concludere la serata scegliendo tra una miriade di ristoranti a la carta.

Un tripudio di sapori, tradizioni e colori così diversi fra loro, fanno di Corydon una strada unica in tutta Winnipeg.

Schermata 2018-12-09 alle 01.14.24 PM.png

Durante i mesi estivi la strada viene regolarmente colorata con fiori e sculture di vario genere. Passeggiando potreste imbattervi in qualche concerto all’aperto che le famiglie e, in modo particolare i bambini, sembrano apprezzare molto.

Durante il periodo natalizio, le luci e gli addobbi vi aiuteranno a non pensare al freddo artico che ingloba la città da novembre a marzo.

L’attenzione e la cura che CorydonBiz riserva ai dettagli è ineccepibile.

DSC09590Schermata 2018-12-09 alle 02.27.30 PMSchermata 2018-12-09 alle 02.30.25 PM

Se non sapete ancora dove cercare la vostra prima sistemazione a Winnipeg, vi consigliamo vivamente quest’area. Non mancano i servizi fondamentali come le cliniche mediche, i supermercati e le farmacie. Gli amanti del fitness possono stare tranquilli, le palestre più vicine sono raggiungibili in due minuti così come i beauty center, e se la mattina vorrete un caffè all’italiana saprete dove andare.

Corydon sa soddisfare i bisogni anche degli emigrati più esigenti in tema culinario. Infatti, quando è quasi ora di cena c’è l’imbarazzo della scelta.

Siamo andati a trovare quello che secondo il nostro modesto parere, rimane l’unico autentico ristorante italiano a Winnipeg, la cui cucina non è stata ancora influenzata dalle avances delle tradizioni culinarie nord americane. Si tratta di Aurora Pizzeria & Caffè. Una gioia per il palato e un ritorno a casa, ogni volta.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il ristorante si trova all’angolo con Lilac Street, nel cuore di Corydon Ave, difficile non notarlo con l’immensa insegna colorata che si staglia sopra la strada, specie la sera quando è illuminata a festa.

Il locale bar è ampio, con sedute al bancone e graziosi tavolini. La seconda stanza è provvista di due televisori e un numero imprecisato di finestre che danno su quello che è il punto forte dell’intero locale, il patio. D’estate è un toccasana, protetto ma allo stesso tempo arioso e ben illuminato.

Quando entrerete vi daranno il benvenuto Fabrizio, Giuliano e Aurora, fratelli e romani D.O.C.

Dimenticatevi lo stile seduto e pacato dei canadesi perché verrete investiti da quelle atmosfere delle trattorie di una volta, dove la gioia è come il pane a tavola: non deve mancare mai.

Fatevi fare uno Spritz da Fabrizio se non volete cenare subito, è il migliore della città, e fatevi raccontare la loro storia, di gente semplice che aveva un sogno e l’ha realizzato con l’impegno e la costanza di chi sa quello che vuole e come ottenerlo.

Vi presenteranno Thomas e il suo cuore grande come l’Abruzzo, e Gino, romano di sangue napoletano. Ve ne renderete conto non appena assaggerete una delle sue pizze, non importa quale, sono tutte buonissime.

Carla, moglie di Gino, è la regina dei fornelli. E’ di una gentilezza e delicatezza ormai dimenticate, saprà mettervi a proprio agio fin dal vostro ingresso nel locale e vi farà innamorare con le sue specialità della cucina tradizionale romana.

I piatti sono abbondati e molto saporiti. Buonissimi.

La lasagna per me è qualcosa di divino, mia moglie ama la carbonara, l’amatriciana, il panino Gino, gli arancini, la bruschetta, il tagliere di salumi…

Se andrete una sola volta vorrete tornare per provare tutto il menu, piatto dopo piatto.

Per maggiori informazioni rimandiamo al loro sito web http://www.aurorapizzeria.com

Noi torniamo presto per un altro giro per Winnipeg.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...