Juventus: uno-due letale e “ciao ciao Tottenham”.

La Juventus conquista Wembley.

Colpaccio Basilea a Manchester, ma il City avanza comunque.

Impresa della Juve che batte il Tottenham, imbattuto sul proprio campo fino a stasera. La squadra di Allegri si qualifica per i quarti di finale della Champions. I bianconeri erano andati sotto al 39′ del primo tempo (goal di Son), ma nella ripresa hanno prima pareggiato con Higuain al 19′, quindi ribaltato la situazione con Dybala al 22′.
Inutile l’assedio finale che non fa altro che esaltare Chiellini e Barzagli. All’andata, a Torino, era finita 2-2 e Mister Allegri aveva ordinato “vietato deprimersi”. I ragazzi oggi hanno risposto con un’ottima prestazione e un risultato che galvanizza l’ambiente anche in vista della corsa scudetto contro il Napoli.

Scatenati su Twitter i protagonisti della serata.

L’altra sfida in agenda era Manchester CityBasilea, finita 2 a 1 per gli svizzeri che nonostante l’ottima gara disputata a Manchester salutano comunque la Champions dato il 4 a 0 inferto dagli 11 di Guardiola nella partita di andata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...